Libro

Informazioni

Informazioni tecniche

 

XII Convegno Sin

Home

News dal Mondo della Ricerca

Oscheius onirici, una nuova specie di nematode entomopatogeno scoperta in grotta

I nematodi entomopatogeni (EPN) sono praticamente ubiquitari, ma alcuni ambienti, come le grotte, sono stati poco investigati alla ricerca di questiorganismi. Recentemente, proprio da una grotta in calcare è stata isolata e poi descritta una nuova specie di EPN, appartenete al gruppo Dolichura, dallo strano nome Oscheius onirici. Questa specie è stata ritrovata in una grotta della Toscana, precisamente a San Giuliano Terme (Pisa) e ancora non si hanno informazioni sulla sua biologia. Non sappiamo quali siano gli ospiti di questa specie in natura, ma in laboratorio è stata in grado di infettare larve di Galleria mellonella e Tenebrio molitor.

Per ulteriori dettagli:

Torrini G., Mazza G., Carletti B., Benvenuti C., Roversi P.F., Fanelli E., De Luca F., Troccoli A., Tarasco E., 2015. Oscheius onirici sp. n. (Nematoda: Rhabditidae): a new entomopathogenic nematode from an Italian cave. Zootaxa 3937(3): 533–548.

 

 

Vita da Nematode

L’organismo pluricellulare capace di vivere a maggiori profondità nella crosta terrestre nutrendosi di batteri è un Nematode, Halicephalobus mephisto, scoperto solo pochissimi anni fa nell’acqua datata tra i 3.000 e i 10.000 anni presente in fratture della roccia. Il Nematode raccolto in miniere del Sud Africa è stato individuato fino ad oltre 3,5 km al di sotto della superficie e il nome che gli è stato dato ben riflette il suo adattamento ad un ambiente con condizioni fisiche estreme.

Nematode Mephisto

Borgonie G, García-Moyano A, Litthauer D, Bert, W, Bester A, van Heerden E, Möller C, Erasmo M, Onstott, TC, 2011 - Nematoda from the terrestrial deep subsurface of South Africa. – doi:10.1038/nature o9974.

 

LINKS

 

 International Federation of Nematology SocietiesInternational

Federation of

Nematology

Societies

 

 

Free business joomla templates